Area riservata

Dimenticata la Password?

Attenzione! Compilare tutti i campi

CHI SIAMO

1971 › oggi

Il gruppo Interporto Bologna gestisce dal 1971 una delle piattaforme logistiche e intermodali più grandi in Europa, estesa su una superficie di oltre 4 milioni di m2. L’attività principale è di tipo immobiliare, e consiste nella vendita e affitto di terreni e magazzini per il trasporto e la logistica all’interno della piattaforma.

L’offerta immobiliare è affiancata da una proposta di servizi ampia e strutturata, gestiti dal gruppo e da altre società operanti all’Interporto: fra gli altri i servizi condominiali, doganali, ferroviari e IT, a supporto delle aziende e dei loro dipendenti.

Più di 100 aziende hanno scelto l’Interporto di Bologna per la sua offerta di magazzini progettati e realizzati su misura delle loro esigenze, per l’alto livello di sicurezza e dei servizi presenti, per la sua posizione centrale lungo le direttrici del traffico merci nazionale ed europeo. 

Scarica il profilo aziendale!

Mission

  • Essere pionieri e protagonisti di una nuova idea di piattaforma multimodale, che combina un immobiliare per la logistica all’avanguardia con un’offerta di servizi intermodali innovativi.
  • Un luogo di infrastrutture e di servizi a supporto delle esigenze del mercato logistico e del sistema industriale.
  • Un interlocutore privilegiato per gli operatori internazionali nell’area euro-mediterranea.

Struttura capitale sociale

Comune di Bologna 35,10%
Città Metropolitana di Bologna 17,56%
Camera di Commercio di Bologna 5,90%
Trenitalia S.p.A. 1,49%
ECOFUEL S.p.A. 2,68%
Fi.Bo. S.p.A. 2,47%
A.B.S.E.A. 1,49%
L'Operosa S.c.a.r.l. 1,10%
Cassa di Risparmio di Bologna S.p.A. 4,10%
Banca Popolare dell'Emilia Romagna Società Cooperativa 2,68%
Dexia Crediop S.p.A. 1,13%
Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. 2,08%
Intesa San Paolo S.p.A. 2,31%
Unicredit S.p.A. 8,12%
Banco Popolare Società Cooperativa 1,43%
Generali Italia SpA 1,69%
Gruppo Società Artigianato S.r.l. 1,43%
Unindustria Bologna 5,13%
Interporto Bologna S.p.A. 2,11%

Struttura capitale sociale


Corporate governance

L’Interporto di Bologna è una SpA che si compone dei seguenti organi:

Assemblea dei soci

Consiglio di Amministrazione
Presidente: Marco Spinedi
Consiglieri: Laura Amadesi, Guido Ottolenghi

Collegio sindacale
Presidente: Francesco Picone
Sindaci Effettivi: Maria Isabella De Luca, Patrizia Preti

Società di revisione: Reconta Ernst & Young S.p.A.


Organizzazione interna

Presidente: Marco Spinedi
Direttore Generale: Sergio Crespi

> Statuto Interporto Bologna S.p.A.

CERCA AZIENDA
CERCA NEL SITO